Chi segue Nabocadopovo da qualche tempo, sa bene che una delle caratteristiche principali dell’universo culturale brasiliano è il suo continuo fermento, la sua incessante capacità di rinnovarsi dando vita a realtà di elevato spessore artistico. In un contesto storico in cui il mercato fonografico è in crisi, il Brasile dimostra di saper ancora investire sulla musica e sui giovani artisti esattamente come accadeva ai tempi di Caetano, Gil e Bethânia, nonostante il baricentro della produzione discografica si sia spostata dalle major verso le etichette indipendenti.

Copertina Garimpo

La copertina di Garimpo

Esempio lampante di quanto detto sinora, è Brasileríssimos, il portale brasiliano che dal 2012 diffonde e promuove la migliore musica brasiliana in forma indipendente, che da pochi giorni ha dato vita ad un’etichetta discografica indipendente con lo scopo di dare visibilità a giovani promesse. Garimpo, questo è il nome del progetto, nasce grazie all’ingegno del pubblicitario Josué Veloso e del giornalista Marcos Xi e fa capolino sul mercato fonografico con una compilation che porta lo stesso nome.

Garimpo raccoglie undici tracce di altrettanto artisti che sono stati selezionati tra oltre 400 composizioni inviate ai curatori durante i mesi successivi. Il processo di selezione dimostra quanto la produzione musicale percorra strade alternative a quelle canoniche – e questo accade da qualche anno – senza che questo tolga valore alle composizioni.

Il disco è ovviamente presente sulle principali piattaforme digitali come Spotify e Youtube.

Le undici tracce che potrete ascoltare nel video in alto, sono le seguenti:

1- Ana MullerMe Cura
2- Victor MusPreguiça
3- Daniel VillaresSei
4- Ana VieiraTudoJunto
5- Thaís Mendes (part. Luiz Gadelha) – Capitão
6- Brenda LuceSó Eu
7- Beto Larubia (part. Amanda Larubia) – Frio
8- DuarteMal Súbito
9- Mila CavalheroJura de Dedinho
10- Thársila Di BrittoGosto
11- Gabriel OliveiraBanhar

L’esperienza di Brasileiríssimos è così interessante e gli artisti così talentuosi che, in collaborazione con il portale brasiliano, vi racconteremo nei prossimi giorni ognuna di queste perle. Perché siamo sicuri che la musica indipendente di qualità vada aiutata!