Sono passati quarant’anni da quando Gilberto Gil ha lanciato sul mercato fonografico  Refavela. Era il 1977 e il disco era la naturale conseguenza di un viaggio in Nigeria dove l’artista baiano era entrato in contatto con l’afrobeat di Fela Kuti e dove aveva conosciuto, tra gli altri, Stevie Wonder.

Oggi, su iniziativa del figlio Bem Gil, quel disco cosí impregnato di cultura nera, torna ad essere celebrato nel progetto #REFAVELA40 che porta sui principali palchi di tutto il mondo non solo il repertorio del disco ma molto altro.

Nella tournée europea, oltre a Bem Gil, c’erano Mestrinho, Chiara Civello e Mayra Andrade. Abbiamo parlato con alcuni di loro nel backstage di Umbria Jazz per farci raccontare questa avventura.

Gilberto GIl

Pochissimi minuti prima di salire sul palco abbiamo incontrato Gilberto Gil per farci raccontare come andarono le cose in Nigeria e cosa questo disco ha rappresentato nella sua carriera. Ecco la nostra video intervista

BEM GIl

Il produttore artistico di questo spettacolo é Bem Gil che da anni segue il padre nella carriera musicale.
Ecco cosa ci ha raccontato a proposito della produzione di questo spettacolo, della scelta del repertorio e del gruppo di giovani musicisti che accompagna Gilberto Gil in questa tournée.

MAYRA ANDRADE

L’artista capoverdiana Mayra Andrade integra il gruppo di giovani musicisti che hanno accompagnato Gilberto Gil in questa tournée europea insieme a Mestrinho, Chiara Civello e Bem Gil. Ecco cosa ci ha raccontato di questa esperienza.

Summary
#REFAVELA40: la voce dei protagonisti
Article Name
#REFAVELA40: la voce dei protagonisti
Description
Durante la tournée europea di #REFAVELA40 abbiamo incontrato nel backstage del'Umbria Jazz Gilberto Gil, Bem Gil e Mayra Andrade. Ecco cosa hanno raccontato
Author
Publisher Name
Nabocadopovo.it
Publisher Logo